Povera pazza innamorata!

Sono solo una povera pazza innamorata di un ragazzo impossibile!
Non capisco il motivo di questo matto pazzo amore, perché mi ostino? Perché il mio cuore non cede? Non so se sono troppo forte, troppo debole o troppo pazza. Ma una cosa è certa, la mia pazzia mi porterà da qualche parte in cui la ragione non può mettere piede.
E ho talento, e ho pazzia e allora un libro lo scriverò. E' inutile essere troppo modesti, io so di essere nata per scrivere, altrimenti non amerei farlo e non sarei stata neppure capace d'iniziarlo il mio racconto. Ma questa è un'altra storia, ciò che oggi mi fa stare in pena, mi fa vedere il bicchiere mezzo vuoto sono le attenzioni di quel ragazzo, che, se vogliamo essere sinceri, non mi merita e non sono io a dirlo, verso quella ragazza che io credevo amica e lo è, ma che è anche innamorata di lui.
E non importa se io sia più bella di lei, l'amore questo non lo vede.
Magari è solo un'apparenza e lui per lei non prova niente, mi sembra che abbia occhi solo per lei.
Lei che potrebbe essere la persona peggiore del mondo, ma potrebbe egualmente essere amata.
Ma tra due giorni sarà tutto finito e non lo vedrò più, però, rivedrò le immagini che non finiscono mai di lui che parla con lei, che guarda lei, che ride con lei.



E di me che stringo in mano un pezzo di plastica e potrei bruciarlo con l'ardore del mio cuore innamorato, con l'impeto del mio orgoglio. Ma quant'è pazzo il mio cuore che non riesce a dimenticare, che sa amare l'impossibile, che crede in qualcosa di non reale, ma non è Dio.
Come può esserci tanta sofferenza per un animo così giovane. Il mio animo lo trovo vecchio, però, il mio animo si è scaldato tanto e per tanti di quei motivi da avere centinaia di anni.
Il mio fuoco si è acceso quando ad 1 anno ho iniziato a parlare, quando a 2 anni ho provato a leggere e ora brucia ancora di un amore infinito.
Pazzo pazzo amore, per quanto ancora mi divorerai?! Non posso essermi inventata tutto e non essere pazza, perché se lo avessi fatto darei unicamente la prova della mia pazzia.

L'amore è la saggezza dello sciocco e la follia del saggio. Samuel Johnson.

10 commenti:

  1. Mi sembrava di leggere di me!! O.O Non è la prima volta che mi capito con i tuoi post!! Incredibile!! =D=D=D=D=D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Molte cose ci accomunano tutti, è quell'una diversa che ci rende speciali!

      Elimina
  2. Sai una mia amica è nella tua stessa situazione!... Ed è buffo il fatto che una volta sia stata gelosa di me, perchè lui è mio amico e viene in classe mia e le pareva che parlasse sempre con me e mai con lei. A me lui non piaceva, a lui io non piacevo ma lui ha uno strano modo di farti sentire importante e quando lo faceva con la mia amica lei era un brodo di giuggiole quando lo faceva con chiunque altro, lei diventava gelosa. Uno dei miei passatempi preferiti è osservare le persone, osservare le loro espressioni e una cosa che ho osservato (io l'ho osservata nel mio amico, non so se è una regola generale devo ancora sperimentare) è che lui lo fa con tutte. Non che ci provi con tutte, ma è una cosa che gli viene naturale... un giorno ha detto la mia amica che gli ha parlato per tutto il giorno senza lasciarla un minuto. Magari il giorno dopo lo fa con un'altra, anche se non ignora completamente lei... Insomma, si comporta in maniera speciale con tutte, ed ha davvero un modo strano, io lo osservo quando parla con le altre mie amiche, un modo che ti fa sentire unica. Fa così e la gente cade ai suoi piedi. Non che lo faccia per crudeltà, all'inizio lo pensavo, ma è semplicemente nella sua natura. Perciò tutto questo giga preambolo per dire che: per quanto ti possa far stare male il fatto che scherzi e rida con l'altra, non necessariamente significa che se la fila. Per il resto del post... verrò a parlartene quando il mio cuore sarà innamorato (e non di personaggi dei libri preferibilmente). Ora ti saluto!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E'un racconto interessante... ma lui non è così, non si comporta in modo speciale con tutte, ma credo che sia stata solo una mia impressione ^^ Però a lei piace, ne sono quasi certa, eh va beh!

      Elimina
  3. Per tutti coloro che vedono le cose in modo diverso.
    Potete citarli. Essere in disaccordo con loro.
    Potete glorificarli o denigrarli, ma l'unica cosa che non potete fare è ignorarli.
    Perché riescono a cambiare le cose.
    E mentre qualcuno potrebbe definirli folli, noi ne vediamo il genio.
    Perché solo coloro che sono abbastastanza folli da pensare di poter cambiare il mondo, lo cambiano davvero.

    Gandhi

    Coraggio cara, non lasciare che si spenga mai l'ardore che ti accende! ^_^

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Gandhi mi fa stare decisamente meglio! =D

      Elimina
  4. Non rinunciare mai a perseguire i tuoi sogni, soprattutto quelli impossibili!! e te lo dice Daffo sognatrice che ha trasformato in realtà molti di essi...e la prendevano sempre per pazza.
    Per quanto riguarda l'amore... non dò consigli, se non forse... per quanto irrazionale sia, segui il tuo cuore.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Forse per i pazzi i sogni impossibili, sono anche i più realizzabili =D

      Elimina

Amo i commenti perché mi fanno sentire ascoltata e mi aiutano a continuare questa mia piccola impresa ;)