Troppi sfoghi xD

Ciao, carissimi 51 che mi leggete. Che bello aver superato la mezza età, devo ringraziare solo voi di questo!
Mi dispiace se oggi sarò un po' scontrosa o che, ma sono davvero nervosa, nervosa e arrabbiata. Sono felice che la verifica di matematica mi sia andata bene perché allo scientifico (quando mai non sono andata al classico!) è la materia più importante e ora sono sicura che non mi rimanda.
Inglese mi fa infuriare, stupidissima prof! Ma quanto ti costa darmi il 6?! Su 98 esercizi una ne fa giusti 62,5 ed ha 5! Non 5,5, 5! E quello che ne ha fatti 53 giusti, sempre 5! Mah.. va beh, poco male, sarò rimandata solo in inglese, considerando che pensavo di essere bocciata...
Quindi per reprimere la mia rabbia che viene dalle viscere del mio corpo farò la recensione di Fateful, anzi no. Non voglio. Ho bisogno di sfogarmi, di scrivere qualcosa che mi viene da questa mia emozione.



Attenzione attenzione, la lettura di quest'orrore è consigliato al solo pubblico adulto. Ai bambini fate vedere i Barbapapà. 


Sopra di me un tuono. Sotto di me, la terra sta per crollare. Fa caldo, tremendamente caldo. La natura si sta ribellando alla cattiveria umana. Io sono un'umana per mia sfortuna.
Un fragore improvviso fa scappare gli scoiattoli, i cerbiatti, i leoni ruggiscono, gli uccelli tornano ai loro nidi ad accudire i loro piccoli. Non corrono pericoli. Sanno volare, sono nati per amare, onorare Madre Natura. Mentre io? Io vivo in una casa che l'ha deturpata, che l'ha disonorata e offesa. Io cammino su una strada che non permette ai suoi fiori di sbocciare. Io prego Dio, qualcosa che non ho mai visto e che non è reale, quando la natura me li mostra i suoi miracoli. Noi siamo solo uno sbaglio, ci credo che un giorno il mondo finirà, ma non per i terremoti, non per gli uragani, non per i maremoti o per i vulcani, finirà per colpa dell'uomo. Noi tanto stupidi da credere che siamo stati fatti a immagine e somiglianza di un qualche creatore. Ma chi siamo per ostentare tanto egoismo? Tanta saccenteria?
E intanto cammino, per una via che non ha fine, gli animali non temono i terremoti, loro non hanno niente da perdere. Per sopravvivere noi non usiamo le nostre forze, ci aggrappiamo gli altri. E allora vai, fulmine colpiscimi, e allora dai, prete maledicimi, condannami, ma non lo fai perché per vivere, per sopravvivere è la nostra bravura, è il nostro talento, sono le nostre particolarità che dobbiamo adottare.
Ed io nonostante i tuoni, la natura in ribellione, la mia anima in ribellione, il Papa che spende 3 milioni di euro per una visita a Milano, una stronza che mi vuole rimandare, un ragazzo che non mi ama, io sono felice. Io posso scrivere, leggere, amare. Cos'altro mi serve? Non certo la fede, ma la passione, il sapere, quello che io coltiverò a dispetto di qualunque periodo di oscurità mi si pari davanti.

(Lo so, sono esagerata, non prendetemi come una fanatica, era solo uno sfogo) :)

Commenti

  1. Oh, porco Matt (ecco, ho bestemmiato! D:), bel pezzo *___* E' scritto benissimo e io, da atea convinta, apprezzo molto tutto ciò che hai espresso ù.ù
    Sei una grande.
    *Si leva il cappello che non ha*

    RispondiElimina
  2. Da atea quale sono ti dico: BRAVAAAAAAAA!!!!!!!!!!!

    RispondiElimina
  3. hai scritto un bellissimo post! mi è piaciuto molto. Apprezzo il tuo modo di scrivere e il tuo sfogo!
    meno male che c'è il blog! ^^
    A presto..Sibilla

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Già meno male che c'è, anche se l'ho scoperto da due o tre mesi è davvero speciale :3

      Elimina
  4. ciau ;) io oltre a leggere, amare, scrivere, cultura, passione ho bisogno anche della fede, ma sono punti di vita, comunque bel post!! :) ps: per esempio poi non capisco perchè gli atei bestemmiano Dio o i santi e non gli oggetti. Va bè

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non mi piace bestemmiare e, anche se sono atea, non lo faccio perché se non ci credo non è che abbia molto senso... perciò in effetti non so perché lo fanno xD ma grazie :)

      Elimina

Posta un commento

Post popolari in questo blog

We accept the love we think we deserve

Mani fredde, cuore caldo

Il mio libro non uscirà