Cinder-cronache lunari...

Ho finito "Cinder-cronache lunari"??? Sul serio??? Sarà passata una settimana o più da quando l'ho iniziato, un libro di 392 pagine!! Mi sono delusa da sola...
Comunque è finito e scatta la pseudo-recensione!

Il titolo: Non è stato cambiato! *-* è stato semplicemente tradotto! Amo la Mondadori! La parte strana, però, è che ti fa venire in mente Cinderella (Cenerentola) e quindi credi che sia una rivisitazione della fiaba, ma, tralasciando alcuni dettagli, non è affatto la storia di Cenerentola...

La trama: Cinder è abituata alle occhiate sprezzanti che la sua matrigna e la gente riservano ai cyborg come lei, e non importa quanto sia brava come meccanico al mercato settimanale di Nuova Pechino o quanto cerchi di adeguarsi alle regole.
Proprio per questo lo sguardo attento del Principe Kai, il primo sguardo gentile e senza accuse, la getta nello sconcerto. Può un cyborg innamorarsi di un principe? E se Kai sapesse cosa Cinder è veramente, le dedicherebbe ancora tante attenzioni?
Il destino dei due s'intreccerà fin troppo presto con i piani della splendida e malvagia Regina della Luna, in una corsa per salvare il mondo dall'orribile epidemia che lo devasta.
Cinder, Cenerentola del futuro, sarà combattuta tra il desiderio per una storia impossibile e la necessità di conquistare una vita migliore. Fino ad un'inevitabile quanto dolorosa resa dei conti con il proprio oscuro passato.
Un esordio folgorante in cui la fantascienza incontra la favola dando alla luce un mondo visionario e di affascinante complessità.

Che cover meravigliosa *-*
L'autrice: 
Marissa Meyer nata nel 1984, è da sempre appassionata di fantascienza. Scrive nel suo studio disseminato di oggetti da fiaba vintage (il suo preferito è una biscottiera di Cenerentola degli anni '40), ma quando scrivere assomiglia troppo ad un lavoro serio, rimane a lavorare a letto col suo portatile e una tazza di caffè. Vive a Tacoma, nello Stato di Washington, con suo marito e due gatti. 

Quarta di copertina: 
QUELLI COME TE SANNO 
ALMENO COSA SIA L'AMORE?
PUOI SENTIRE QUALCOSA
O E' SOLO TUTTO.... 
PROGRAMMATO? 

La mia opinione:
Io non sono rimasta completamente soddisfatta da questo libro, mi è piaciuto, ma solo il fatto che l'abbia letto e portato avanti per troppo tempo, costituisce una prova della mia indecisione. Non so per filo e per segno cosa non mi sia piaciuto... forse troppa fantascienza, robot e macchinari che di per sé, non mi hanno mai attratta, forse il fatto che di Cenerentola ci sia ben poco, a parte il nome...
Mah, tre stelle direi ***

Consigliato: a chi piace tanto la fantascienza!

Commenti

  1. Davvero un'ottima recensione....!!!!
    Sembra molto interessante...in queste due settimane di acanze iin Sicilia magari lo leggo: in 4 giorni mi son già divorata 5 libri e sono dispeata....se capito in libreria....
    complimentiiii xD

    RispondiElimina
  2. Amo le tue recensioni. Sai perchè? Innanzitutto non sono le classiche da retrolibro impreziosite di termini ricercati. Oh finalmente, leggo qualcosa di genuino, ecco.. questo tipo di recensioni mi fan venir voglia di leggere :D brava!

    RispondiElimina
  3. Le tue recensioni mi piacciono sempre! :)
    A presto,
    Laura

    RispondiElimina
  4. Risposte
    1. eh eh, per questo ho fatto la recensione ^^

      Elimina
  5. A me i robot piacciono un sacco invece!! (film preferito: TRANSFORMERS) e anche la fantascienza! In compenso non mi piacciono molto le favole v.v ma credo che potrebbe essere una lettura interessante!! :D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Transformers, in effetti, piace un sacco anche a me... Mmm... pensiamo xD

      Elimina

Posta un commento

Post popolari in questo blog

We accept the love we think we deserve

Mani fredde, cuore caldo

Il mio libro non uscirà