Questo Piccolo Grande Amore...

Avete presente quando ci sono troppe cose da fare e tutto vi si mischia in testa? Quindi avete proprio lì dentro il caos più totale? Bene, questo è quello che accade nella mia testa in questi "tranquilli" (scherzo ovviamente, quando ci sono di mezzo io niente è tranquillo) giorni d'inizio ottobre.
Beh, ho decisamente preso in considerazione il fatto di dimenticarlo, anche se devo ammettere di aver preso questa decisione già in passato.
Ma questa volta era molto più plausibile, perché il suo migliore amico è venuto a sapere che mi piace e, ergo, gliel'ha detto. Ma, oggi si è arrabbiato tantissimo perché non l'ho salutato, ergo qualcosa gli importa di me. Oppure gli importa di ricevere attenzioni, oppure gli importo davvero io.
Vedete, sono in crisi, non lo so.

Lui mi manca tanto e senza non sono molto felice, ma è anche vero che in questi giorni c'è un ragazzo non poco interessante che mi riserva delle attenzioni mica male. Io ne sono contenta, com'è normale, suppongo... ma a me lui non piace. Non che non sia carino, anzi, credo sia anche più carino di quel lui che continuo a scrivere in corsivo.
Però... vedete è diverso, magari questo ragazzo mi attira, ed è così, ma non mi piace.
Di sicuro non può smettere di piacermi una persona da un giorno all'altro così, punto e stop. Potrebbe anche conquistarmi questo ragazzo, ma il mio cuore è altrove, magari la mia mente sta con lui mentre mi fa ridere con gesti buffi o mi spiega un esercizio di matematica, solo lei. Solo la mente.
Fatto sta che quando mi parla o sta lì vicino quel lui, la mia mente smette di esistere, vagando qua e là per le vie della città (volevo dire scuola, ma non fa rima) e il mio cuore inizia a tamburellare come se, dentro il mio petto, ci fossero fissi dei suonatori di Bongo che vogliono avere l'elemosina da lui e con gli altri non valesse.
Devo cercare di distanziarlo, eppure quando sta a pochi passi, non posso fare a meno di fare un balzo e trovarmici davanti e cominciare a parlare. Non riesco a concepire che ci possa essere un giorno in cui ci saluteremo incontrandoci e, entrambi, seguiremo le nostre strade.
Questa concezione mi strazia, è qualcosa di terribile per me.

Ma non posso nemmeno fare così. Continuare a pensare a questo ragazzo quando non mi vuole.
E voi direte, lascia stare l'amore! Certo Alic, Ilsa e Ilia, ma voi ne siete quasi esenti, per voi è facile. Come voi non riuscite a innamorarvi, per me Cupido è un ospite quotidiano.
E sembra anche capire quando ho intenzioni di regalare un po' di pace al mio povero cuore, lui arriva, scocca una freccia dritta dritta su un ragazzo perfetto e aspetta che le lusinghe facciano il loro corso nella mia anima. Grazie, grazie davvero.
Razionalmente non penserei nemmeno a cosa fare, saprei già cosa scegliere.
Mia madre mi dice sempre: "sei tutta cuore" e io le vorrei dire che, ormai quasi non esiste più da tutte le volte che è stato trafitto.
L'amore per me è come l'acqua, senza mi sentirei morta.
A proposito, il mio sogno di questi giorni è che un ragazzo mi dedichi una canzone come questa (anche se non accadrà):


Commenti

  1. non è detto, potrebbe benissimo accadere ad una ragazza fantastica come te! ;)

    RispondiElimina
  2. Ihihih in effetti siamo state un po' dure con te

    Lasciati andare, percorri entrambe le vie e vedi dove ti porta il cuore. E se così facendo scoprissi dei sentimenti per quel ragazzo che ti attrae?
    Meglio,no?
    Se rifiuti questa scelta a prescindere resterai per sempre impantanata nel tuo attuale stato di tristezza-stress

    Se vuoi te la posso dedicare io la canzone :D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Hai ragione sai... avete tutte sempre ragione :)

      Elimina
  3. Siamo crudeli, è la vita D: xD
    Se non ti piace, non fare come me (cioè: non ignorarlo bellamente). Conoscilo un po'... al massimo DOPO averlo conosciuto potrai fregartene altamente.
    Sii un po' crudele.
    No, anzi, sto cercando di renderti cinica D: È meglio che rimani dolciosa come sei :3

    RispondiElimina
    Risposte
    1. dolciosa? Eheheh, magari sono dolciosa, dipende però xD
      Comunque la tua tattica la uso già ;) o meglio la usavo prima di lui -.-"

      Elimina
  4. Secondo me devi semplicemente seguire il corso delle cose. Se son rose fioriranno. Con chi dei due? Bhè, aspetta e vedrai. Ignorare il vecchio lui sarebbe inutile e controproducente, arriveresti a un punto che sarebbe solo finzione con gli altri. Ignorare l'altro lui sarebbe ancora più inutile. Goditela finchè dura, al momento che capirai se potrebbe nascere qualcosa oppure se ciò è totalmente impossibile ti si schiariranno le idee. Credo. Mi sento in dover di mettere un credo perchè mi sento dannatamente ignorante e cretina. Quindi non credere che la mia sia una scelta. Non sono io che dico non mi voglio innamorare, non mi voglio far piacere nessuno. E' semplicemente così. Poi quando tutti parlano di amore io mi sento una perfetta beota. Perchè? Perchè magari sto a studiare o a leggere e so una serie di cose in più su altra gente ma poi mi sfuggono le cose intuitive ed essenziali come l'amore. E cosa posso farci? Io sto bene così nel senso che per me va bene così e almeno non fingo che mi piaccia qualcuno come fanno altre persone. Certe persone "devono" farsi piacere qualcuno per forza perchè altrimenti si sentono inadeguate in qualche modo. Io non fingo di essere innamorata, nè di conoscere cosa si prova e anche se certe volte mi sento non solo idiota ma incredibilmente fuori luogo. Mi sento fuori dal mondo perchè a sedici anni non mi sono mai presa una cotta e quando la gente ti guarda come se tu fossi la più colossale sfigata del mondo non è piacevole. Sopratutto perchè sai che in effetti è la verità. Ma siccome sono troppo orgogliosa per sentirmi sfigata e non sento il bisogno di avere qualcuno accanto, vado avanti con serenità e naturalezza. Mia sorella più grande alla mia età era fidanzata da almeno un anno già (storia che è durata quasi cinque anni) e adesso e di nuovo fidanzata e innamoratissima. L'altra mia sorella di nove anni è innamorata di un bimbo di classe sua ed è tenerissima quando finge di strangolare la sua rivale in amore *_* La mia amica è innamoratissima e gli altri miei amici anche, o lo sono stati da che li conosco. E' molto facile sentirsi sfigati in un contesto del genere. Quindi in realtà credo che quella normale sia tu e quella anormale io e che se qualcuno deve dire qualcosa a qualcun altro, dovresti essere tu a dire a me di "considerarlo" l'amore e non certo io a dire a te di "lasciarlo perdere" xD xD
    E poi dicono tutti che l'amore è ciò che tiene in vita più di tutto il resto (anche se per fortuna non ti fa morire, dicono) quindi ci sarà un motivo. Anche io vivo d'amore, d'amore per me xD xD

    Per la canzone, sarebbe un dichiarazione d'amore niente male!! Ma io non sono il tipo, questo lo so anche se non mi sono ancora innamorata. Non sono romantica per niente. La mia compagna di banco, che è tutto l'opposto di me (Adora Romeo e Giulietta x capire -.-) sta cercando di farmi guarire dall'insensibilità ma è un'impresa persa xD.
    Comunque, tanto per concludere, non preoccuparti An, che tu vai benissimo dolce così come sei, te lo meriteresti davvero che qualcuno ti dedicasse una canzone del genere :)

    P.S. Devo presentartela sul serio questa mia amica, siete troppo uguali! Pensa che il suo lui scrive canzoni e poesie solo che le dedica all'altra! Lei si strugge per le sue canzoni, perchè lui le chiede sempre che ne pensa, ma sapendo già che non sono per lei si deprime, povera!
    Io invece devo sforzarmi di non sorridere delle sue poesie, ma non lo faccio mai, sarei troppo crudele! E poi la mia compagna di banco mi picchierebbe -.-

    Bene, non so perchè ma con i tuoi post divago sempre a raccontarti la mia vita (pardon ^^") quindi è meglio se mi fermo qui. :D
    Baci

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Allora prima di tutto, non ti azzardare mai più a dire che sei sfigata! Né che non sei normale. Perché alla fine la normalità cos'è? Tu sei meravigliosa, esattamente come tutte le altre ^_^
      Sai che però a me romeo e giulietta non piacciono D: però le altre storie sì xD
      Mi dispiace per te per la cosa delle poesie, perché io scoppierei a ridere ahah!
      E per quanto il fatto che racconti di te, adoro quest'aspetto, i tuoi commenti mi piacciono sempre tantissimo *-*

      Elimina
  5. Grazie mille!! :) Ma sai il mio amico ci tiene alle sue poesie, nn posso ridergli in faccia! :) Sono felice che i miei commenti ti piacciono :) Peril resto appunto mi rifiuto di cobsiderarmi sfigata, sono troppo orgogliosa!! ;) Baci

    RispondiElimina
  6. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

    RispondiElimina
  7. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

    RispondiElimina
  8. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

    RispondiElimina

Posta un commento

Post popolari in questo blog

We accept the love we think we deserve

Il mio libro non uscirà

Mani fredde, cuore caldo