Buon Natale. Siate sempre come siete stati forgiati per essere!

–Vorrei crederci, con quelle persone che frequenti!–
–Cosa intendi dire?–
–Dico che tu frequenti un mucchio di drogati e dovresti smetterla prima di diventare come loro!–
Io frequento un mucchio di drogati? Prima di diventare come loro?
–Perché non passi il capodanno con il tuo ragazzo, invece che con il tuo migliore amico?–
–Non ne sono sicura, ti ho detto e poi io non ho un ragazzo–
–Per colpa del tuo migliore amico–
E' colpa sua? Dovrei trovarmi il ragazzo per essere normale?
–Magari se andassi avanti e la smettessi di pensare ad uno che non ti vuole aiuterebbe...–
–Io non voglio smettere di pensare a lui. Sto bene così–
–Questo non è vero! Tu ti senti triste!–
Mi sento triste? Non sto bene così?

Ma accidenti! Perché provano tutti a controllarmi? Ogni persona nella mia vita, crede di essere in grado di dire come mi sento. Solo poche mi rivelano ciò che davvero pensano più giusto per me.
Una mia amica mi dice che diventerò una drogata solo perché frequento persone per lei "poco affidabili", mi dice che dovrei smetterla di stare con loro, perché mi stanno rovinando.
Di conseguenza, io mi trovo a pensare che diventerò come loro e metto in discussione l'amicizia che ho con loro.
Mia madre è fissata che il mio migliore amico mi ostacoli nella ricerca di un ragazzo. La verità è che lui non mi ostacola affatto, sono io che ostacolo le persone intorno a me.
E allora mi sento in colpa perché voglio bene al mio migliore amico. Non è normale essere tanto amica di un ragazzo?
Altre ragazze che non riesco a definire amiche, invece, sono sicurissime che io stia male perché penso sempre ad un ragazzo.
Vorrei che tutti loro la smettessero. Vorrei poter capire da sola se sto sbagliando o no. Io non sono una drogata, né lo diventerò. Le persone che la mia amica ritiene essere fumate solo perché fumano un po' di Marlboro sono le stesse con cui rido e scherzo ogni giorno, le stesse che mi rendono partecipe di un sacco di cose, le stesse con cui condivido scelte religiose, politiche e di vita. Le stesse a cui non interessa quale sia il mio aspetto esteriore. Ed io voglio tremendamente bene a loro e loro hanno dimostrato più volte di volerne a me.
E' lei quella con i pregiudizi che crede di sapere tutto di tutti.
E il mio migliore amico... no, io non abbandonerò mai il mio migliore amico. Mai. Che la gente dica quel che vuole, che sparli fin quando quel briciolo di coscienza rimasto nella loro mente non si faccia vivo.
E che quelle ragazze dicano ciò che più loro aggradi, non m'interessa, non mi farò buttare giù, non diventerò triste, solo perché loro dicono che lo sono.

Io sono tremendamente fiera della mia vita. Non ho paura. Non ho paura di frequentare persone completamente diverse tra loro. Non ho paura di aspettare che il ragazzo giusto arrivi da sé. Non ho paura di affrontare i pregiudizi degli altri.
Lotterò sempre per difendere me stessa e i miei amici.
E scusatemi tanto di tutto. Scusatemi se sbaglio, se spesso mi chiudo a scrivere per giornate intere. Scusate se scrivo tutto qui. Ma scrivere è la mia arma più grande, è tutto ciò che ho. Scrivere mi fa ricordare chi sono, scrivere è il mio modo di parlare. Io non so parlare, non ne sono capace; se dovessi intrattenere un'arringa, probabilmente m'impappinerei. Ma scrivere è la mia linfa vitale, quella che tramuta le mie sofferenze in forza.

Buon Natale. Leggete e scrivete a non finire.

19 commenti:

  1. Ovviamente, come sempre leggerò e scriverò a non finire. Inizio a scrivere qui:
    Buon Natale anche a te, e mi raccomando: sii sempre te stessa senza forzature. Il tutto è qui: anche gli altri poi si abitueranno ;)

    Moz-

    RispondiElimina
  2. Okay, è in arrivo un super commento in stile Alic, perciò, preparati.
    Tanto per cominciare, un po' mi stupisce che tutte queste persone sappiano dei tuoi "problemi di cuore" per così dire insomma io non so come altro chiamarli -.-" La mia amica famosa l'ha detto solo a me e a suo fratello...
    Comunque il punto è che le persone che ti vogliono bene provano a darti consigli su quello che credono sia meglio per te. Sta a te dire loro che la tua vita non li riguarda. E poi a me sembra che i tuoi amici punk/rock (di loro si parla giusto? ^^") siano persone normali. E' vero che in classe mia non fuma nessuno (e tutti ci considerano la classe per benino perchè nessuno fuma -.-^) ma l'ex marito di mia zia era un fumatore incallito e credo sia stato uno degli adulti a cui io mi sia affezionata di più. Questo perchè se una persona fuma non vuol dire che sia una persona non affidabile. Poi, poi, che altro avevo da dire? Ah, il migliore amico che ti ostacola nellla ricerca di un ragazzo -.- E allora a me chi mi ostacola?? -.-
    :P Ma, scherzi a parte, ho sempre sognato di avere un migliore amico maschio. Perchè quando guardo film o leggo libri di due migliori amiche femmine mi viene da vomitare. Serate passate a parlare di smalti, di ragazzi o a sparlare male di quello e di quell'altro (bhè questo l'ho fatto anche io con la mia compagna di banco xD ma sono dettagli). Non fanno per me! Ogni volta che entro in un negozio di accessori per capelli mio padre si mette a ridere perchè dice che quella lì non è roba per me! xD Ma non c'è nessun migliore amico per me e non so come possa venirti in mente di mettere in discussione la sua amicizia. Lui è il tuo migliore amico, An, una tra le persone più importanti della tua vita. Tienitelo stretto e non permettere a nessuno di portartelo via. E lo stesso vale per gli altri tuoi amici.
    "Non è normale essere tanto amici di un ragazzo?" E io che ne so? Forse non è normale non essere tanto amici di nessuno, ma a chi importa? "Definire è limitare" e io non voglio che nessuno mi limiti definendomi non normale.
    Mi torna in mento un episodio io cui c'era mia sorella maggiore che aveva dato un po' di ombretto sugli occhi di mia sorella minore che non è assolutamente il maschiaccio che eravamo noi alla sua età. Mio padre stava litigando perchè lei era troppo piccola per queste cose e io invece dicevo che era quai in prima media e che alle medie s'inizia a truccarsi a uscire con gli amici e a frequentare i ragazzi. "E tu che cosa stai aspettando, allora?" mi ha risposto mio padre ridendo. Ance io l'ho presa a ridere ovviamente anche se fa un po' male. Ma il punto è che nessuno potrà mai farmi male dicendomi che non ho un ragazzo e bla bla semplicemente pechè lo so già. Non ho ragazzo va bene e allora? Vivrò una vita da eremita va bene e allora? Ognuno ha la sua vita e nessuno ha il diritto di controllarla. Molte ragazze che conosco si sono girate ventimila ragazzi ma per cosa? Per quale motivo? Non possono esserti piaciuti tutti e allora perchè?
    Forse sono io che non sono di mente libera, che ne so, ma sono io. E se la gente non saprà prendermi per come sono davvero allora il problema sarà loro non mio.

    Forse è meglio finirla, lo spazio per i commenti è sempre troppo angusto per me e vorrei sempre scambiare così tante opinioni con te ma non c'è mai spazio abbastanza.
    Ti auguro davvero un felicissimo natale perchè questo è il momento dell'anno in cui più di tutti bisogna guardare il bicchiere mezzo pieno :)
    Un bacio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Beh rispondo alla tua domanda–non domanda... la verità è che purtroppo la gente sparla molto di me. E allora, nonostante io dica i cavoli miei solo al mio migliore amico e ad una mia amica, le persone s'inventano che io sia innamorata di una data persona, molto spesso però non indovinano nemmeno chi è, e mi è capitato ancora che mi dicessero di provarci con una persona per cui "si vedeva che avevo una cotta", quando in verità non m'interessava affatto. Perciò, ho molta gente falsa intorno e mi ritrovo anche nei casini alcune volte, ma non voglio che pensi che io vado a dire tutto a tutti, non è vero, anzi. E' solo che la gente intorno a me crede di sapere ogni cosa sul mio conto, quando alla luce dei fatti non sa un bel niente...

      Comunque grazie Alic per il tuo commento megagalattico :3 *---*

      Elimina

  3. "Leggete e scrivete a non finire"... un augurio bellissimo. Grazie!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E c'è da ringraziare? Io v'impongo come una dittatrice di leggere e scrivere xD :)

      Elimina
  4. Buon Natale a te dolce fanciulla e alla tua famiglia.
    Auguri!
    Un bacio
    Luci@

    RispondiElimina
  5. Sai Anto ieri stavo scrivendo un commento a questo post. Volevo dirti di fare sempre quello che senti giusto per te. Poi ho pensato che è facile dare consigli ai figli degli altri e anche mia figlia ha un amico che appare un po' strano e non ne sono particolarmente contenta anche se mi sembra di capire che sia una persona buona e perciò non mi sono intromessa. La coerenza...cosa difficile. E così sono uscita senza inviare. Oggi ho trovato i tuoi auguri e mi sono decisa a dirtelo lo stesso. Quanti dubbi abbiamo anche noi adulti, sai? Ricambio gli auguri di cuore. Ciao.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ne avete? sul serio? Oh beh, allora siamo tutti uniti nei nostri film mentali ;) ciao e grazie per essere passata!

      Elimina
  6. Buon Natale piccola,
    ricambio il tuo augurio di tutto cuore: leggi tanto e resta sempre come sei!!! :-*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Lo stesso a te, ma moltiplicato per 1000! :D

      Elimina
  7. Essere se stessi in un mondo che si adopera continuamente per cambiarci è la battaglia più ardua di tutta la vita... ma tu sei forte piccola fanciulla..e saprai mantenere fede alla tua identità... ti abbraccio e ti faccio tanti auguri di buon Natale

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Tu mi stupisci sempre! Grazie, siete di una dolcezza infinita, davvero tanti tanti auguri Blumoon :)

      Elimina
  8. Fregatene di quella tipa lì. Il tuo migliore amico è un figo (o almeno credo, di suppone che Guido sia modellato su di lui, no? xD) e non devi cercarti un ragazzo per forza.
    Anzi. Aspettare non è una cosa malvagia. Io sto aspettando, perché di persone per me davvero non ne trovo. E va bene così. Non voglio andare a finire con una persona noiosa per uscire dalla solitudine e poi lasciarla o farmi lasciare, procurando dolore a me e a lei.
    Scusami se ultimamente non commento più, è che non sono un animale sociale, e per di più sono stanca e devo fare un sacco di compiti ç_ç Odio il liceo!
    Jo

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Veramente il mio migliore amico è un altro, ma quello lì che ispira Guido è un figo sì xD
      PS. L'odio per il liceo è super comune. Fidati ;)

      Elimina
  9. Having read this I thought it was really enlightening.
    I appreciate you taking the time and energy to put this information together.
    I once again find myself personally spending a lot of time both reading
    and posting comments. But so what, it was still worth it!


    My web site: internet marketing

    RispondiElimina
  10. This is a topic which is close to my heart... Cheers! Where are your contact details though?


    Also visit my web-site: search engine

    RispondiElimina

Amo i commenti perché mi fanno sentire ascoltata e mi aiutano a continuare questa mia piccola impresa ;)