Post

Visualizzazione dei post da 2013

Heaven Knows

Immagine
Heaven Knows - The Pretty Reckless

Mi sento molto Taylor Momsen negli ultimi giorni. Mi sento molto in vena di una musica graffiante e rock. La fine di questo 2013 è un po' la fine di un anno di disastri, pieno di disastri, ma anche di soddisfazioni. Non voglio fare oggi il post di Capodanno, ne farò un altro per dire le mie parole di commiato al "duemilacredicistocazzo". Oggi dico solo che ho combinato un altro disastro, ve l'avevo detto no che con me non ci si annoia mai. Questa volta il disastro è stato abbastanza gigantesco, perché mentre nello scorso casino, il tutto stava più o meno nella mia mente, questo casino è vero, è reale.
Ho litigato con C e ci ho litigato bene. Ne siamo usciti entrambi perdenti e ho pianto per un pomeriggio buono (ovviamente il pianto vero è stato di mezz'ora quando nessuno mi vedeva, poi c'è stata solo la voglia di piangere).
Che dire, avevo il timore che anche lui non mi avrebbe parlato per più di un mese come B, avevo paura c…

La solita me!

Immagine
Stasera vado a fare un aperitivo e a mangiare una pizza. Non vedo l'ora di svagarmi un po' con amici senza avere a che fare con C o B.
B ha smesso di parlarmi e ormai non lo sento da quando sono iniziate le vacanze di Natale, non mi ha nemmeno fatto gli auguri quando in classe ce li siamo scambiati tutti. Ma non importa, se mi odia non ci posso fare niente.
C invece... Beh con C ho combinato l'ennesimo disastro. Credo di essere una ragazza pericolosa, soprattutto per me stessa, ma anche per gli altri.
Sapete credevo che C fosse innamorato di me, me l'aveva detto lui, come non credergli, me l'aveva dimostrato in tutti i modi possibili. Era la persona più dolce e più gentile che si fosse mai avvicinata a me. Era premuroso, prendeva qualsiasi mio problema con delicatezza, faceva in modo di risolvere tutto. Aveva lasciato la sua ragazza alcune settimane fa ed io ero felice.
Felice perché per una volta c'era una persona che teneva davvero a me. Ieri il giorno di Nat…

Premi e Buon Natale! :D

Immagine
Weeeeeeeeila! Come state blogger-amici? Spero bene! Si avvicina il Natale e faccio taaanti auguri a tutti voi di buone feste!
Comunque oggi sono qui per recuperare tre premi che mi erano stati dati e che mi sono bellamente scordata (viva la sincerità!).
Ringrazio tantissimissimissimo la blogger Alessia B. del blog Be a traveller, not a tourist per il premio:

Le regole sono semplici:  1- Mettere l'immagine del premio 2- Ringraziare il/la blogger che ha donato il premio 3- Nominare altri 15 blog e mettere i link sotto avvisandoli del premio nei loro blog. 
Allora siccome io non credo che il numero sia proprio importante nominerò i blog che secondo me andrebbero conosciuti di più perché sono fantastici!  Butterfliesandhurricanes - Butterfly Effect Hey Baby, What's that sound? - Phiiiibi Fenice in rinascita - Nereea Nix - Fenice in rinascita Vola Solo Chi Osa Farlo - Sheryl Alic is here! - Alic She Was in Wonderland - Veronica Betta e Bonny blog - Betta e Bonny Moz O'Clock - MikiMoz 

La realtà del sentimento è più importante del sentimento stesso.

Immagine
Wonderwall - Oasis 

Esistono dei periodi nella vita in cui lei sembra scorrere davanti a te e tu la osservi. Un fiume cristallino che si muove piano. Le tue abitudini cambiano e le priorità si rovesciano.
Devo ammettere che all'inizio mi sono sentita un po' spiazzata da questi cambiamenti, anche perché è strano quando qualcosa cambia dentro di te senza che tu ne sia messo al corrente, ma poi ho cominciato a provarci gusto, ho assaggiato nuove sensazioni e situazioni.
Questo nuovo periodo suona come lo strimpellare della chitarra all'inizio di Wonderwall, profuma come la candela alle rose, sa di caramelle al latte, è pieno del coraggio che cerco di portare avanti. Davanti a tutto ci sono i sentimenti, sentimenti forti, graffianti. C'è odio e c'è amore, alcune persone li portano entrambi nell'aria che hanno attorno, altre solo uno dei due. L'odio è appena ad un passo dall'amore e si cade molto spesso e dall'una e dall'altra parte. Sono arrivata a c…

Avere il mondo nelle proprie mani

Immagine
You Can't Take Me - Zucchero
Guardo fuori dalla porta e penso che sono pronta a mangiarmi il mondo. Mi sento selvaggia, mi sento in grado di farmi ascoltare.  Questi ultimi tempi sono stati abbastanza difficili per me: è riemersa dopo tanto tempo la fragilità che mi caratterizzava quand'ero piccola, ma non l'ho detto a nessuno, ho tenuto la sofferenza che provavo per me stessa e ancora la sento che tenta di sfregiarmi. Ho pianto quando nessuno mi poteva sentire e urlato dentro ad ogni ora del giorno e della notte.  Sì, la mia mente sapeva che quella era la scelta giusta, ma il mio cuore scalpitava per cambiare vita e si sentiva offeso dal fatto che io non gli dessi retta. Ho fatto bene, ho scoperto che la mia fragilità non è un male. Ho scoperto che dentro di me c'è una persona buona, una persona che vuole bene e che prova dolore se qualcuno la odia. Una persona che non sa fregarsene delle cose.  Ma allo stesso tempo so che potrò sempre contare su di me, sul fatto che l…

Qualcosa sta cambiando in me

Immagine
Thunderstruck - ACDC

In questi giorni mi sto proprio accorgendo che scrivere è la mia salvezza (e l'ho scritto anche come didascalia del blog). Mi salva da tutto: dall'amore, dalle amicizie perdute, dagli odi incompresi, dalla scuola. Mi salva da me stessa e, quando non capisco cosa devo fare, mi basta scrivere due righe e la risposta viene da sé.

Quest'anno sto davvero cambiando. C'è qualcosa in me che sta crescendo, non so cosa mi stia capitando, ma niente è più come prima. Mi si è ribaltato il mondo davanti agli occhi e mi sono perduta per un po'. Sono finita in una specie di buco, sul fondo di quel buco e sto risalendo. Le persone stesse mi vedono in modo diverso da prima. Capite, mi sto formando, sto acquisendo una maturità maggiore. Mi sento in grado di decidere per me stessa, di compiere le mie decisioni. Oggi mi è stato detto che sono una ragazza intelligente da una persona che stimo molto e, per carità, ho sempre saputo di essere intelligente (altrimenti co…

Premio Liebster!

Il Premio Liebster è uno dei premi più frequenti, l'avrò ricevuto almeno cento volte, ma mi diverte alquanto e quindi, visto che l'ho ricevuto da due blogger, ho deciso di scrivere il post!
Ringrazio tantissimo Book_lover del blog Il rifugio di Book e Sheryl di Vola Solo Chi Osa Farlo per il premio e inizio subito a seguire tutto il procedimento!

Rispondere alle 11 domande poste dal blogger che ti ha assegnato il premio:
Domande di Book_lover:
1) Ami leggere libri di scrittori emergenti? Sì, devo dire di sì, mi rincuora e mi piace sapere che c'è chi ci prova, chi ci crede e chi va avanti nel suo sogno!
2) La prima cosa che guardi di un libro, qual è? Se devo essere proprio schietta: la copertina, se mi attrae lo guardo subito
3) Quando hai cominciato a leggere? Beh, da sempre, leggo da sempre, ho imparato a quattro anni circa e non ho più smesso
4) Perché hai scelto di creare un blog letterario? Il mio non è proprio un blog letterario, è un blog in cui scrivo di me e delle mie…

Devo ritrovare il mio sarcasmo!

Immagine
Passenger - Let Her Go

Alle quattro fa già buio. Mi manca il calore dell'estate, mi manca provare piacere a stare sotto una doccia fresca e uscire di notte con le braccia scoperte e i pantaloncini.
Mi manca alzarmi la mattina, indossare quello che mi capita e scappare via.
L'inverno è una prigione, mi fa intristire. Ragazzi mi sento più sola che mai, nonostante io combatta sempre contro questa sensazione, lei rimane. La solitudine. Sono sempre stata solitaria, ma nel senso d'indipendente, non nel senso pietoso della parola.
Mi manca la mia migliore amica, non sembra tale, sembra che non ci sia, sembra che non esista. Vorrei parlare con lei e spiegarle quello che mi sta capitando. Vorrei raccontarle come il ragazzo che mi piace (B) mi stia evitando accuratamente e vorrei dirle che non conosco il perché. Ma in fondo lo conosco. Vorrei confidarle che non ho mai visto una persona guardarmi nel modo in cui mi guarda lui. Lui mi guarda come se nella vita non volesse altro, mi gua…

Nero

Immagine
Black Beauty - Lana del Rey

Nero è il cielo di notte. Nero è il corvo che volteggia. Nero è il gatto che aggredisce. Nero è il leone che uccide. Nero è il serpente che avvelena. Nero è il continente. Nera è la pupilla. Nero è ciò che imprimiamo sulla pelle.
Dicono che nero sia morte, ma il Paradiso ha sempre una luce bianca. Nero è il fondo degli abissi.
Nere sono le ciglia. Nero è il caffè. Nero è il colore con cui mi vesto. Nero è l'inchiostro dei nostri libri. Nero è il contorno delle nostre figure.
Nero è eleganza. Nero è mistero. Nero è ignoto. Nero è fascino, carisma. Nero è l'oceano di sera. Nero è rock. Nero è ribellione.
Il nero non è un colore triste, il nero è forte, bellissimo. Il nero non è assenza di vita, ma completezza della stessa. Nero è l'universo, lo spazio immenso.
Nero è l'infinito intero e io amo il nero perché è modesto, perché nasconde, ma in fondo è tutto, è più di tutti i colori, è più del bianco stesso e io voglio essere come lui.

I smile. He smiles.

Immagine
Ciao a tutti!
Oggi inizio il mio post presentandovi un'iniziativa che io trovo deliziosa. L'autrice di Yinger e l'antico tomo, ovvero Teresa di Gaetano, mi ha scritto facendomi presente della sua iniziativa.
L'iniziativa è un BlogTour, è la possibilità di poter leggere gratuitamente un assaggio di un capitolo del libro. Si svolgerà in 5 blog diversi. La prima tappa si terrà nel blog: "La mia strada fino a qui" della scrittrice Alessandra Paoloni. Ad ogni tappa del tu, inoltre, sarà incluso un piccolo Giveaway. C'è la possibilità di vincere tre piccoli premi (a mio parere carinissimi): due orecchini con i mini-libri di Yinger, un segnalibro in ferro cesellato con il mini-libro di Yinger e un portachiavi sempre con un mini-libro di Yinger. Per chi partecipa a tutti questi mini Giveaway c'è la possibilità di essere estratti per vincere gratis una copia cartacea del libro "Yinger e l'antico tomo". Questo è il link al primo Giveaway: qui. Io …

Una nuova energia

Immagine
Una tazza di caffè, colma fino all'orlo. Il liquido è fumoso e crea una bellissima atmosfera intorno a te. Un delizioso, caldo caffè ambrato che ti fa sciogliere i biscotti in bocca e lo zucchero che ti addolcisce i sensi. Il tuo corpo si riscalda e niente potrebbe andare meglio di così. Il profumo di miele e fiori ristagna nell'aria. 
Poi una scossa. Una scossa, quella di un fulmine, ti passa da parte a parte e la tazza sbatte violentemente contro il tavolo. Ora sai che la tranquillità è finita, ora sai che c'è di mezzo qualcos'altro che ti accende di elettricità. E diavolo quant'è potente questa nuova energia.



Che assoluto disastro!

Immagine
Birdy - Wings 

Sono così tremendamente brava a mettermi nei guai. Creo equivoci alla stessa velocità con cui le mie cellule producono energia. E poi succedono quelle cose che letteralmente mi sbattono a terra. Con la stessa forza con cui prima ero pronta a spiccare il volo, ora vengo trascinata giù dalla mia passione. Non c'è mai niente di semplice in quello che faccio, perché io mi complico le cose, lo faccio senza accorgermene e quando me ne accorgo è troppo tardi. Quando me ne accorgo vorrei spaccare tutto il mondo che mi circonda, vorrei urlare a squarciagola che niente di quello che crede è vero. Che sono tutte bugie, che è colpa mia. E se poi questi guai accadono, la mia passione, la mia stupida emotività è capace di piantarmi a terra. Perché quelli che creo io sono guai davvero grossi, sono capace di guidare le persone ad emozioni contrastanti che non comprendo. C'è gente che mi odia e che sparla di me, c'è gente che mi ama e che vorrebbe aiutarmi, ma io non glielo …

Voglio concretizzare una passione pura.

Immagine
Sto in silenzio perché parlare è rischioso. Mi chiudo la bocca e il cuore perché ho paura che mi crolli addosso il peso delle mie speranze. Ma è uno sforzo immenso, è difficile. Io sono abituata ad esprimermi, ad urlare quello che provo, tenermi tutto dentro mi fa male, ma so che per adesso è la cosa migliore.  Sono una scrittrice, alcuni di voi sapranno quanto sia tremendo per noi artisti tenerci dentro le emozioni che vorrebbero rompere il catenaccio della nostra coscienza. Gli artisti seguono il cuore, per uno scrittore i sentimenti sono importantissimi, sono il motore che lo spinge a scrivere e senza scrivere non vive.  Ma io rimango zitta, taccio e ascolto i Beatles, taccio e mi faccio una doccia, affogo sotto l'acqua i fuochi d'artificio che vorrei accendere con mille fuochi. Voglio concretizzare una passione pura.  Mi si stringe il cuore a quella voce e ascolto ancora i Beatles perché so che loro soddisferanno per un'altra sera le mie pretese di amore. Ho appena sup…

Io preferisco non avere limiti

Immagine
Avril Lavigne feat. Chad Kroeger - Let Me Go

Ci sono ricordi che scorrono lentamente, tanto lentamente che poi te li rivedi tutti passare davanti agli occhi. Ricordi capaci di strapparti un sorriso o di lasciarti in lacrime. Ti colpiscono come un pugno e se ne vanno fieri della loro possanza.
Ci sono ricordi che vorresti fotografare e appendere in camera, così da alzarti tutti i giorni dal letto e vedere quella persona così vicina a te da donarti un istante di felicità.
La nostra mente è così complessa che tutto potrebbe revocarci un tempo poco o molto lontano. Ho imparato che certe cose non le scorderai mai, che ti accompagneranno per sempre, le sentirai sempre sull'orlo delle tue orecchie e, quando starai per precipitare, loro ti urleranno nei timpani per aiutarti nella caduta. Chi di noi non piange ogni tanto per motivi sconosciuti? Sono loro, sono i ricordi cattivi che desiderano il centro della nostra mente.
I ricordi buoni, invece, molto spesso dimorano vicino al cuore così d…

Il presente fa schifo solo perché si è rimasti al passato.

Immagine
Ma voi lo sapete che esistono persone capaci veramente di giudicarne altre senza conoscerle davvero?
Comunque sono rimasta impressionata da quanto si abbia il coraggio di "sapere" delle verità sugli altri che non sanno nemmeno questi. E poi, che permesso abbiamo noi di giudicare se un comportamento sia giusto o sbagliato? In questi ultimi giorni pare che la gente intorno a me si diverta proprio nel farlo.
Si è parlato di ragazze sfigate e di ragazzi sfigati. Ma con che diritto? Quali canoni dicono che quello è uno "sfigato" e poi, che razza di parola è?
Perché una persona non è uguale a te, allora è sfigata? Allora spero proprio che gli sfigati popolino questo mondo.
Poi si è parlato di troie. Quella è troia perché si è fatta un tatuaggio là, l'altra perché si veste in un certo modo e un'altra perché va con tanti ragazzi. Embè? E che ce frega a noi? Una deve essere santa in base a quale regola scritta?
Una deve essere seria per forza? Se vuole essere in un …

We ARE on top of the world!

Immagine
Avril Lavigne - 17

We were on top of the world
Back when I was your girl
We were living so wild and free
Acting stupid for fun
All we needed was love
That's the way it's supposed to be
17

Sono sempre più sicura che se ti convinci di essere fortunata, che se trovi qualcosa di buono in quello che ti accade, allora la fortuna arriva e ti travolge. Ridere in faccia alle avversità, dimostrarti più forte. Ovunque ci sono modi per dirti come piacere agli altri, come capire se piaci agli altri, come andare avanti, come scrivere, come suonare, come leggere. Istruzioni per la vita. Quante cazzate. La vita può essere cambiata da noi, non è un copione già scritto che dobbiamo seguire.
Nella vita, l'unico modo per stare bene è essere se stessi. E quando si è se stessi la gente ci può odiare, può costringerci a tornare tra le fila di quel plotone di uomini che non ha scelto, ci può abbattere e avrebbe più motivi per farlo. Quando si è se stessi, però, la gente ci può anche amare e un gi…

Something is wrong...

Immagine
The Pretty Reckless - Heart

Un fiore. Un fiore, non importa come sia, non importa il suo colore, è sempre bellissimo. Un fiore è sempre delicato, un soffio di vento lo fa volar via, vorticare fino alle nuvole più alte. Un fiore si piega con il freddo e si distende con i raggi del sole. Sui petali di un fiore scorre la rugiada e lui la lascia lì, finché non si asciuga e il freddo non passa.
I fiori sono deboli, ma non piangono mai. Si vestono ogni mattina di colore, ma non sanno ridere.
Non sarò mai come un fiore.
Non capisco chi sono. Non comprendo il peso che sento sul petto. Non capisco perché sono forte, ma piango e non capisco come faccio a ridere senza possedere colore.
Non capisco le persone che mi girano attorno. Sento una spina in gola, la spina di quel fiore bellissimo. Ho un martello al posto del cuore.
So dare consigli agli altri, so darli a me stessa, ma non li seguo. Come se la mia mente imprevedibile e il mio carattere orribile decidessero che io non sono capace di ascol…

Non credere mai a chi ti dice che...

Immagine
ha paura di amare. Che non manifesta i suoi sentimenti perché deluso. Non credere a chi ti dice che non è il momento giusto, che non riesce. Non credere a chi dice che non vuole più amare perché troppo ferito da quel sentimento. Quello è un sentimento che quando nasce, quando c'è non c'è paura, delusione che regga. Con naturalezza lo segui e ti ci ritrovi dentro senza nemmeno rendertene conto.
Silvia Nelli. 

I Need Your Love - Ellie Goulding Ft. Calvin Harris 

Alcuni di voi non ce l'avranno presente, ma quando vi capiterà lo stesso, saprete a priori di cosa si tratti. Si tratta delle farfalle nello stomaco e di un misto tra felicità e paura. Si tratta di un cuore che non ha capito quanto è malato. Si tratta di un pazzo che vuole continuare ad esserlo. Innamoramento. Si potrebbe chiamare anche in modi diversi e lo capisco, ma non mi piace. Io trovo che l'amore si esprima in varie forme, ma che sia sempre lui. Trovo che l'amore sia nei cuori di tutti noi dall'inizi…

E il vostro sport? :D

Immagine
Ho scoperto che mi piace giocare a calcio. Mi piace immensamente. Adoro il rumore che la palla fa contro il piede, adoro sentirne il fruscio sotto la suola, adoro caricare la gamba e tirare un calcio.
Mi piace usare i piedi e fare giochi con le gambe, scherzare con l'avversario e passare la palla all'indietro. Ho scoperto che trovo tutto questo incredibilmente divertente e che, quando smetto, vorrei continuare.
Ho anche iniziato a guardarlo in televisione, urlo sempre come una matta e salto sul divano. Come squadra da seguire ho scelto il Barcellona e mi sono davvero impegnata, ho imparato tutti i nomi e i numeri, non mi perdo nemmeno una delle loro partite e domani c'è giusto la prima della Champions League contro l'Ajax.
Non crediate che io fino a una settimana fa sapessi cosa fosse la Champions League, ero una delle più ignoranti, però adesso è cambiato qualcosa. Questo sport mi piace davvero, è come una specie di danza, elegante e perfetta.
E poi, inutile, il calci…

Shhh...!

Immagine
Burn - Ellie Goulding 

Il vento colpisce forte. I miei capelli volano dietro le mie spalle, lunghi come al solito.
Gli occhi mi bruciano e mi sento mossa da qualcosa che non controllo. Potrebbero uccidermi e non me ne accorgerei, sento che qualcosa è tornato. Sento la dolcezza che mi preme nel cuore. E i fiori sono accesi di colori incredibili, riesco a vedere solo loro.
Sono sopra le onde della vita, riesco a cavalcarle. Mi siedo trafelata su una sedia. Rivedo volti noti, sento voci che mi ero quasi dimenticata, sento spallate amichevoli e risate forti.
Il vento ora è più dolce, ma sempre travolgente. Mi piace farmi travolgere e sfidarlo ancora un po'.
Non credevo che mi fossero mancati così tanto, non credevo di poter davvero ancora ridere così tanto. Speravo che fossero felici di vedermi, ma certo non m'immaginavo che lo fossero talmente.
Il cielo è scuro, mi ricordo le nostre corse sotto la pioggia. E poi un sorriso, quello che mi scalda il cuore e due occhi che mi cercano.

Riecco il sole!

Immagine
Roar - Katy Perry

A due giorni dall'inizio del carcere minorile chiamato scuola, vi informo che quest'anno ho subito il secondo smistamento di fila D:
La classe in cui l'anno scorso ero stata messa, quest'anno è stata divisa, quindi mi ritroverò in un'altra classe. La notiziona però non è questa, ma il fatto che ero stata messa in una classe orribile, con insegnanti che detesto e compagni da stramazzo e sono riuscita a farmi cambiare!
Quei dolci professori mi avevano divisa dalla mia compagna di sempre (la perfettina) e messa con persone di cui non m'importava, ma soprattutto con professori con i quali avevo avuto molti problemi in prima. Da quando l'ho saputo le ho provate tutte per farmi mettere nell'altra classe, ma andando lì mi hanno detto che non potevo essere cambiata e mi hanno consigliato di chiedere se uno degli altri della mia ormai ex classe avrebbe acconsentito a fare cambio con me e ad andare nella classe degli orrori dove ero stata abbando…

C'è sempre un futuro, finché non si muore.

Immagine
Beatles - Let It Be
Sono stata rimandata, lo sapevate? Non penso di avervelo detto, comunque è successo... poi però ho passato l'esame molto bene e sono stata promossa con 7 in matematica (la materia in cui ero stata rimandata).  In questi giorni la vita non mi sorride molto, però va beh, se non lo fa lei, lo faccio io sperando di farle ritrovare il buon umore con cui mi ha sempre accompagnato.  Il sole scompare di un po' ogni giorno e l'estate sembra aver declinato il mio invito a restare, è stanca, quest'anno ha brillato troppo.  Fortunatamente il caldo c'è ancora, anche se diminuito, e si sente da sotto una coltre di nubi.  Mi sento instabile, sapete. Come se oscillassi perennemente sul filo di un equilibrista. La mia miopia sta peggiorando e ora ho davvero bisogno di un paio di lenti a contatto per quando esco (sono troppo vanitosa per mettermi gli occhiali al di fuori di casa e lezioni scolastiche). Però non mi dispiace essere miope, quando mi tolgo gli occhial…

Spunti Accidentali

Immagine
Almost Is Never Enough - Ariana Grande ft. Nathan Sykes 

Voglio fare ordine in camera mia prima che ricominci la scuola, voglio spostare i mobili e buttare tutto quello che non sento mio. Così da avere più spazio per i miei libri, magari per il mio futuro libro. Ho già ripulito tutto il mio armadio e la mia libreria dai vecchi adesivi che ci avevo appiccicato sopra, ci sono stata tutta una sera, con l'aria calda dell'estate che entrava dalla finestra. Non si può più fare, ormai le sere e i mattini sono diventati freddi e rimpiango così tanto quel caldo soffocante che gli altri detestano, perché io lo adoro, la mia pelle lo assorbe e si fortifica, amo il sole, amo agosto, gli odori e le sensazioni dell'estate...
Comunque oggi ho preso uno scatolone di cartone e ho cominciato ad aprire tutti i cassetti: tra cose che odiavo, ho anche trovato i libri della mia infanzia, una mia bambola di stoffa e il contenitore della sabbia magica, quella che si poteva immergere in acqua e poi…

Fermate la mia mano prima che dia loro uno schiaffo e si mettano a piangere!

Immagine
Avril Lavigne - Rock 'n Roll

Non li sopporto i ragazzi che quando passi ti squadrano credendosi la persona migliore del pianeta.
Non sopporto quelli che ridacchiano come ragazzine senza staccarti gli occhi di dosso. Mi mettono in imbarazzo, mi fanno arrabbiare, alla fine scoppio e li guardo così male che sono costretti ad andarsene. Amo chi è sicuro di se stesso, ma non chi ostenta al massimo la propria sicurezza. Stanno in gruppo come delle pecore e sono certa che non hanno altrettanta materia grigia.
Pensano di apparire affascinanti agli occhi delle ragazze, ma io, dal canto mio, li trovo solo incredibilmente stupidi. Mi ricordano quelle ragazze così sceme da ridere in continuazione senza alcun motivo e urlare come se un uragano si stesse abbattendo loro addosso (magari). Quelle che parlano solo di trucchi, unghie, tacchi e di come morirebbero per gli one direction. Ma i ragazzi possono essere anche peggio perché ormai le ragazze deficienti le si conosce, al contrario i ragazzi …

Diciamo che, prima di dirvelo, ho dovuto avere il tempo di accorgermene...

Immagine
In questi giorni ho aperto gli occhi su tante cose e, stranamente, questo mio rendermi conto mi ha fatto ancor di più amare la scrittura e credere di potercela fare.
La prima cosa che ho fatto è stata cancellarmi da Facebook. Mi sono accorta che era inutile, che non m'interessava conoscere i fatti di persone con cui non parlo nemmeno. Ho pensato che le persone che tengono a me, mi rimarranno vicine nonostante tutto e se mancherò loro, mi chiameranno, mi troveranno. Ho pensato che tutto ciò che mi sarebbe interessato sapere, sarebbe uscito dalle bocche di persone amiche, che mi parlano anche al di fuori di Facebook, che mi chiamano per andarsi a fare un giro o a mangiare una pizza.
Ho pensato che, se mai dovessi interessare ad un ragazzo, questo non potrebbe andare a vedere le mie orribili foto o leggere quello che scrivevo e poi scrivermi a sua volta, ma dovrebbe per forza venire da me e parlarmi. Ho pensato che tutto è molto meno falso in questa maniera e non avete nemmeno idea d…

Buon Compleanno a me! (Con la voce del Cappellaio Matto!)

Immagine
Questa non è una giornata calda a casa mia, come non lo era quella di 17 anni fa proprio qui. Si stava bene, stavano tutti bene, anche quella bambina nata per uno strano caso di fortuna esattamente quel giorno, il giorno dopo ferragosto.
Ed eccoli passati, 17 anni della mia vita sciolti come neve al sole. I sedici anni non esistono più, ma quest'anno è stato speciale, come tutti gli anni alla mia età. Quest'anno ho scoperto il mio tipo di musica, ho scoperto la mia cantante preferita. Quest'anno ho scritto per otto mesi e poi ho perso tutto. Quest'anno ho ottenuto una proposta importante e ho letto tanto di generi che non sono miei. Ho sofferto tanto per gli amici e per un amore che dovevo lasciare andare già due anni fa. Ho riso ancor di più, facendo la stupida come sempre. Ho colorato una maglietta con il logo dei Nirvana. Ho cercato il mio stile in qualsiasi cosa e alla fine l'ho trovato. Ho trovato una squadra da tifare, una squadra che mi piace davvero. Ho pia…

Segnalazione!

Immagine
Bene signori, oggi sono qui per parlarvi di due libri della scrittrice Ella Gai che mi ha contattata per diciamo segnalarveli e poi farne una recensione.
Vorrei dire che i libri in questione sono in formato digitale e come sapete io non compro libri in questo formato per principio, perché io sono assolutamente pro cartaceo, ma Ella mi ha inviato gratuitamente i due libri e quindi mi sembra giusto leggerli e recensirglieli.
Detto questo passiamo a illustrarveli.


Il primo libro è ROSSA COME LA PASSIONE
di ELLA GAI
lunghezza: 33 pagine
costo: 1.99 €
genere: letteratura erotica (non ho mai letto un libro di questo genere nonostante il bum di quest'anno)
Trama: Gaia Hearts è una bella ragazza di venticinque anni, dal carattere solare e allegro. Si è appena laureata in marketing e progettazione e non avrebbe mai immaginato che, il primo giorno di lavoro, in una delle aziende cosmetiche più grandi d'Europa avrebbe ricevuto una "proposta particolare" dal suo capo, Stephan Ba…

Un appello a tutte le scrittrici e gli scrittori di YA (tanto chi vuoi che mi ascolti!)

Immagine
Lana Del Rey - Body Electric

Mi è capitato in questi giorni di ricominciare a leggere dopo un lungo periodo di assenza dalle mie amate pagine scritte e mi sono imbattuta nell'ennesimo triangolo amoroso.
Non che mi dia fastidio, perché anche se i triangoli amorosi non li capisco e ne farei volentieri a meno, non è questo il punto critico.
Il punto critico è l'evoluzione che caratterizza SEMPRE uno dei due ragazzi del triangolo. Come si sa, c'è un ragazzo buono, gentile e un po' timido e uno che si può definire il classico cattivo ragazzo.
Io sto parlando del classico cattivo ragazzo che diventa una specie di cane da borsetta della ragazza.
Lo detesto! Una persona forte, orgogliosa, sicura di sé fino all'impossibile, spavalda, furba e assolutamente fantastica come il cattivo ragazzo, non può e sottolineo NON può mettersi a pregare ai piedi della ragazza perché gli regali un po' del suo femmineo tempo!
E vado davvero fuori dai gangheri quando l'autrice fa sì c…

You may say i'm a dreamer... but i'm not the only one

Immagine
Imagine - John Lennon

Ogni notte è una magia. Ogni giorno è il ritorno alla realtà.
Vince chi non smette di essere incantato.
Le stelle brillano lassù, sembrano così irraggiungibili. Ma un'aquila riesce a volare talmente in alto che alle stelle ci arriva con le proprie ali.
C'è un essere qui intorno che trova tutto impossibile. Quasi come se esistesse davvero qualcosa che non si avvererà mai. Joan Jett ride da dietro la sua chitarra. Due gay si baciano in America.
Quel bambino piange. Piange perché non ha soldi per comprarsi un nuovo giocattolo. Senza giochi è impossibile divertirsi.
Uno scoiattolo gli ha insegnato come arrampicarsi sugli alberi e ora lui sta ridendo come gli altri.
Rido perché dicevano che fosse impossibile insegnare alle donne a leggere.
Gli alberi crescono con la pioggia e le nuvole passano mosse dal vento. C'è stato chi ha sacrificato la propria vita costruendosi delle ali di cera per arrivare al sole e ha dato la forza a chi poi si è librato insieme a…

There's a black rose whit a lot of thorns...

Immagine
Linkin Park - Crawling 

C'è una rosa nera con tante spine e un cielo opaco senza fine. Le spine si tingono di rosso come il sangue che mi cola addosso.
Dolore ovunque e sofferenza, un mare intorno senza onde.
I corvi volano, ma non trovano prede, si librano in alto e poi tornano in basso, formano un cerchio intorno a me. Mi tasto la bocca, il sapore è del ferro. Le mie unghie sono insanguinate come i denti del lupo accanto a me.
Il respiro mi cade, soffocato dall'angoscia: davanti a me ci sono persone che camminano dritte. Le loro anime volano via, ma i corvi non li attaccano.
Vita, loro cercano vita. Negli occhi le persone non portano niente, continuano ad avanzare verso il plumbeo mare. Affogheranno, dannati.
Ai miei piedi una pozza vermiglia. Sono sola. Imploro aiuto, ma niente si muove, tutto è congelato.
Una macchina grigia mi passa a pochi centimetri e scompare nelle nuvole d'ardesia. La targa composta da numeri. Siamo tutti numeri. Il lupo lecca il mio sangue, non g…

IL CAVALLO E' SULL'ALBERO!

Immagine
Il cavallo è sull'albero!

Allora, l'altro giorno, non mi ricordo quale, ma era sicuramente un altro, mi ha contattata una ragazza chiedendomi di parlare del suo nuovo libro sul mio blog.
Allora, sapete che io qui non mi occupo molto di questo genere di cose, ma siccome è una ragazza italiana e non molto conosciuta, cosa che avviene di frequente in Italia, sono felice di darle il mio contributo per quanto ininfluente esso possa essere (nemmeno io sono molto conosciuta lol).


Il suo libro si chiama LA SABBIA DELLE STREGHE - YINGER E L'ANTICO TOMO
La autrice è TERESA DI GAETANO
Al momento è in formato Kindle, ma penso che uscirà anche il cartaceo e costa 1.90 €
Lunghezza 203 pagine ca
Trama:
Yinger è una maga dueng, un scuola di magia molto particolare. Non può svelare a nessuno il suo segreto, tranne alle persone con le sue stesse capacità. La pena se trasgredisce sarebbe la perdita dei suoi poteri.La rivelazione di chi lei sia realmente e delle regole a cui deve sottostare, l…