You may say i'm a dreamer... but i'm not the only one

Imagine - John Lennon

Ogni notte è una magia. Ogni giorno è il ritorno alla realtà.
Vince chi non smette di essere incantato.
Le stelle brillano lassù, sembrano così irraggiungibili. Ma un'aquila riesce a volare talmente in alto che alle stelle ci arriva con le proprie ali.
C'è un essere qui intorno che trova tutto impossibile. Quasi come se esistesse davvero qualcosa che non si avvererà mai. Joan Jett ride da dietro la sua chitarra. Due gay si baciano in America.
Quel bambino piange. Piange perché non ha soldi per comprarsi un nuovo giocattolo. Senza giochi è impossibile divertirsi.
Uno scoiattolo gli ha insegnato come arrampicarsi sugli alberi e ora lui sta ridendo come gli altri.
Rido perché dicevano che fosse impossibile insegnare alle donne a leggere.
Gli alberi crescono con la pioggia e le nuvole passano mosse dal vento. C'è stato chi ha sacrificato la propria vita costruendosi delle ali di cera per arrivare al sole e ha dato la forza a chi poi si è librato insieme ai gabbiani.
Le note trascinano sulla via del possibile, del non arrendersi.
La notte calda mi fa sognare, sognare un mondo migliore e forse un mondo migliore ci sarà. Senza rabbia, senza crudeltà nei confronti degli altri. Il lago mi dà la calma giusta per ricominciare, per andare avanti senza voltarmi. I piedi miei pedalano dolcemente verso l'infinito.
Forse morirò lungo la strada, forse arriverò a fondermi con lui, chi lo sa. L'unico modo per scoprirlo è tentare con tutta me stessa e credere che sia possibile.
L'uomo ha bisogno di credere in qualcosa per andare avanti: nei propri sogni. Sono la cosa più reale che abbiamo.

Commenti

  1. Oh yeah darling, puoi dirlo forte! ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ;D La parte più bella del post credo sia John Lennon, ma va beh xD

      Elimina
  2. Risposte
    1. Dimmi che è un wow in positivo! xD

      Elimina
  3. Sì, lo credo anche io... l'unica cosa è stare attenti a non restare schiacciati dalle rovine di un sogno... :)

    Moz-

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Prima di stare attenti alle sue rovine, il sogno deve essere frantumato, basta evitare che accada :)

      Elimina
  4. Risposte
    1. Ok, questo è un commento positivo ahahaha <3

      Elimina
  5. Giusto. I sogni danno speranza, ecco perché sono fondamentali.
    Bisogna però essere abbastanza abili da discernere sogni e realtà. :)

    Ho appena letto il tuo commento, Anto: grazie mille per il premio, presto risponderò alle tue domande sul mio blog! ;D
    Starlight

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E abbastanza abili da tramutare i sogni in realtà ;)

      Figurati!

      Elimina
  6. Ciao c'è un premio per te sul mio blog, rispondi alle 11 domande fatte da me, fanne tu altre 11 nuove e tagga 11 blog!
    http://thenewb2.blogspot.it/2013/08/liebster-awards-colpisce-ancora.html

    RispondiElimina
  7. Ehi, Anto... ehm, ti "rimando" il premio. LOL
    Lo trovi qui: http://mycrazylife-starlight.blogspot.it/2013/08/liebster-blog-award.html

    A presto! XD

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ahahahah, va bene, mi piace rispondere alle domande!

      Elimina
  8. Risposte
    1. Buon lunedì! Anche se sarai già partito, credo :D

      Elimina

Posta un commento

Post popolari in questo blog

We accept the love we think we deserve

Il mio libro non uscirà

Mani fredde, cuore caldo