Something is wrong...

The Pretty Reckless - Heart

Un fiore. Un fiore, non importa come sia, non importa il suo colore, è sempre bellissimo. Un fiore è sempre delicato, un soffio di vento lo fa volar via, vorticare fino alle nuvole più alte. Un fiore si piega con il freddo e si distende con i raggi del sole. Sui petali di un fiore scorre la rugiada e lui la lascia lì, finché non si asciuga e il freddo non passa.
I fiori sono deboli, ma non piangono mai. Si vestono ogni mattina di colore, ma non sanno ridere.
Non sarò mai come un fiore.
Non capisco chi sono. Non comprendo il peso che sento sul petto. Non capisco perché sono forte, ma piango e non capisco come faccio a ridere senza possedere colore.
Non capisco le persone che mi girano attorno. Sento una spina in gola, la spina di quel fiore bellissimo. Ho un martello al posto del cuore.
So dare consigli agli altri, so darli a me stessa, ma non li seguo. Come se la mia mente imprevedibile e il mio carattere orribile decidessero che io non sono capace di ascoltare voci e consigli di chi mi vuole bene, anche se la voce è la mia.
Sto sbagliando, ma non riesco a fermarmi. Il mio raziocino combatte contro il mio cuore. Tutto adesso è in uno stato confusionale. Un caleidoscopio di sensazioni contrastanti. Sono nell'occhio di un ciclone che ho generato io. Inquieta, arrabbiata senza capirne il motivo. E' possibile che io sia più debole di quel fiore, è possibile che il mio rivestimento stia crollando.
Qualcosa non va. C'è una guerra dentro di me ed io non ho la minima idea di come placarla.

Commenti

  1. Heart è qualcosa di meraviglioso! <3 <3 <3

    Bellissime parole! Mi ritrovo nei tuoi pensieri...
    Ogni volta mi fai emozionare! *-----*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ma graziee! E' vero, Heart è fantastica, non riesco a smettere di ascoltarla!

      Elimina
  2. Molto belle queste parole, ma... noi non siamo fiori, quindi dobbiamo vivere da umani, con annessi e connessi.

    Moz-

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Infatti, e credo che essere umani sia anche meglio di essere fiori!

      Elimina
  3. Scrivi sempre meglio ti invidio un sacco!

    p.s ho notato che ascolti i Pretty Reckless, lo sai che ò uscito il nuovo singolo!!! <3

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie ^_^ Sì, lo so e lo amo alla follia! :D

      Elimina
  4. Ciao,belle parole. Anche io non ci stò capendo più niente in questo ultimo periodo...se ti và passa dal mio blog :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Certo! Passo subitoo! :D Benvenuta nel mio mondo ^^

      Elimina
  5. Cara Anto sii te stessa e andrai bene così e nel caso in cui non ti sentirai abbastanza sii la te stessa che preferisci. Come mi dicevi sul mio post "è bello scegliere" chi essere.
    Non sei un fiore e il permesso di piangere é dato a tutti. Se non sai cosa fare come pretendi di riuscire a darti dei consigli credibili per te stessa? Sai già in partenza che chi te li sta dando non ne é convinto; per questo la gente si affida agli altri per le consulenze ... ed é una cosa bellissima :3
    Non temere il confronto con gli altri, ti saprannobdare sicuramente nuove visuali sulle tue incertezze e di conseguenza aiutarti ... per il resto: che la guerra abbia inizio!

    Year after year flowers look alike.
    Year after year people are not the same. .. Direi che nella staticitá non c'è possinilitá di smarrimento ma sai già quale delle due opzioni vale la pena di vivere.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sei un genio, sai ho seguito il tuo consiglio, mi sono confrontata ed è andata davvero benissimo, felicissima che tu sia tornata Ilia, altrimenti sarei ancora qui a non sapere che fare!

      Elimina
  6. Ciao!
    Scusa se non sono stata presente negli ultimi tempi, in ogni caso ho letto i tuoi post! ;)
    E lo so che è una cosa stupida da dire ma quando c'è una guerra ci sono solo due cose da fare per ristabilire la pace: vincere la guerra o stipulare una pace.
    Perciò scegli, ma se vuoi un consiglio, vinci!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciaoooo! Non è stupido, è verissimo e sì, beh, ho seguito anche il tuo consiglio... siete spettacolari a consigliare! xD

      Elimina
  7. Vai Anto, ce la puoi fare! A te la tempesta non ti porta via, anche se la crei tu. Sii forte! Un abbraccio :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie mille! Forte sempre, tutta la vita, fino alla fine! Ricambiato!

      Elimina

Posta un commento

Post popolari in questo blog

We accept the love we think we deserve

Il mio libro non uscirà

Mani fredde, cuore caldo