Che delirio!

My World - Avril Lavigne 

In questo stesso momento dovrei star studiando filosofia, ma la mia natura è purtroppo un'altra e perciò se prima non scrivo qualcosa non mi sento bene.
E' stata una giornata lunghissima. Stamattina sono quasi arrivata in ritardo e io non arrivo MAI in ritardo, è uno dei miei record (e non ho intenzione di smentirmi), poi ho cercato di restare in vita durante tutta l'ora di storia e, quando è finita, ho ringraziato il cielo.
Ma la parte brutta è arrivata poi, abbiamo cominciato le tre (TRE) ore di matematica e fisica che ci aspettavano. La prima è stata tranquilla, matematica, disequazioni goniometriche che incredibilmente ho capito. Dalla seconda ora si è scatenato il putiferio, siamo andati nel laboratorio di fisica.
C'è un'altra cosa tra le tante che dovete sapere di me: sono scontrosa. Mi danno fastidio le persone lente, quelle che arrivano troppo tardi alle cose o che hanno perennemente la faccia da cretini addormentati.
Capisco che possa essere crudele, ma sono fatta così. E allora un mio compagno non la smetteva più di chiedere cose stupidissime su ogni cosa che facevamo nel laboratorio. Se spostavamo la lente chiedeva perché, se avvitavamo qualcosa ci chiedeva come e io alla fine non ci ho visto più e gli ho detto che "se magari avesse ascoltato qualcosa invece di guardare per aria come un deficiente, non avrebbe avuto bisogno di asfissiarmi chiedendomi di tutto". Dopo due ore ero completamente stravolta.
Per giunta a ricreazione continuava a parlare del progetto di fisica e quindi me ne sono andata per i fatti miei in classe dove ho trovato C e abbiamo parlato per un po', fino a che non è "soggiunta" la cara ragazza con dei problemi della classe che si è messa in mezzo, le avrei volentieri tirato il cancellino della lavagna in testa. Sarebbe stato bellissimo, immaginatevelo: il cancellino pieno di gesso, tutto bello polveroso sulla bionda testa riccioluta dell'insopportabile oca che mi odia.
Che poi anche lei mi sa tanto di mezza deficiente, certe volte guarda nel vuoto, persa, avrebbe bisogno di un bel bicchiere di acqua gelata in testa. E perché mi odia, direte voi? Bella domanda! Pare, e quando dico pare è così, che sia innamorata di B (quello che non mi parla più) e... allora? Giusto, se lui non mi parla più, lei non dovrebbe essere gelosa e quindi non dovrebbe odiarmi. Invece no, invece questa qui è una di quelle ragazze che vuole tutto quello che hanno gli altri, in special modo io. Perciò fa di tutto per superare la mia media nei temi (cosa, detto fuor di modestia, molto improbabile), parlare male di me a tutto il mondo e soprattutto mettersi in mezzo tra me e C.
Devo dire che non sta riuscendo in niente di tutto ciò. Soprattutto con C.
E infine arriviamo all'ultima ora decisiva. Il nostro prof d'italiano è un gran simpaticone, la verità è che ha già capito tutto, ha compreso bene come io abbia incasinato tra C, B e quest'ultima ragazza e allora ha scelto un'argomento di cui parlare per svagarci un po': amore e odio.
Può una persona odiare qualcuno che ama?
La mia risposta e quella di quella ragazza è stata no.
B ha detto che: "E' possibilissimo che si arrivi ad odiare una persona che si ama, specialmente se quella persona ci fa davvero arrabbiare" (sì e magari non le parli più).
C ha chiesto: "Ma... secondo me una ragazza può fingere di trattare male qualcuno che ama, amandolo allo stesso tempo" (mi fa ridere perché lui è convinto che io lo tratti male e me lo dice sempre, quando è semplicemente un altro tratto del mio splendido carattere).
Domani dovrò spostarmi per un'intera ora vicino a B, scelta della prof di arte. Questi prof sono sadici. Ve lo dico con tutto il cuore.
"Sei la mia vita"

Commenti

  1. Ahaha, insomma, una vita avventura che la scuola di Berverly Hills si deve levare! Mi mancano quei giorni! :)

    Moz-

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Scommetto che mancheranno tanto anche a me! :D

      Elimina
  2. TRE ore di matematica e fisica?? O.O
    Dovrebbero farti santa!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ahahah, sì, e la cosa si ripeterà anche questo giovedì -.-"

      Elimina
  3. Hahaha sai anche io ho una certa avversione per gli stupidi...
    Ma l mondo purtroppo esistono molte persone con la faccia da deficienti, e noi non ci possiamo fare ancora nulla D:
    Spero poi che un giorno qualcuno tiri davvero un cancellino pieno di gesso a tutte le oche ricciolute della situazione ;)
    Riflettendoci penso che anche io risponderei di no alla domanda: può una persona odiare qualcuno che ama...

    Ohh Taylor Momsen alla fine! <3 <3 <3

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sì, perché non penso che si arrivi ad odiare chi si ama. Sono convinta che l'amore non si possa tramutare in odio e se lo fa, non è mai stato amore :)
      Taylor <3

      Elimina
  4. Waw... Sul serio come riesci ad avere tutte queste emozioni in una sola giornata di scuola?
    Le mie di solito si concentrano nel premere ripetutamente il tasto "ignora" quando i prof stressano (ovvero sempre) e cercare di costringere quei grebani dei miei compagni a uscire il sabato più vicino. Di solito fallisco in entrambe le cose ^^"

    Ad ogni modo, biona e riccioluta... nononononono, tira il cancellino, sorella!!!!
    A parte questo, accidenti ma quella di C era la prova di una dichiarazione o cosa? Sul serio!
    Dei, non ti arrabbiare eh, ma quanto vorrei essere in classe tua per assistere a tutte queste scene! <3
    Non voglio scherzare sui tuoi sentimenti, ci mancherebbe altro, ma... bho vorrei tanto assistere a scene del genere conoscendo tutto quello che c'è sotto *^*

    Per la domanda fatidica, le mie esperienze in amore e in odio sono entrambe nulle, ma ho odiato me stessa per così tanto tempo e adesso mi amo così alla follia che devo per forza rispondere di sì :)

    Saluti! ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ma figurati se mi arrabbio! Divertono anche me tutti questi casini e fidati ti farei vedere tutte le scene per poi riderci su insieme :'D
      Beh, non so se valga anche per se stessi ahah!
      Ciau!

      Elimina
  5. Piccola ti diro',le superiori mi mancano,tanto. Ma io 'ste situazioni non le avevo sarà che eravamo tutte donne e che di contrasti su manzi non c'é ne,ma questa B ha rotto. Se e' gelosa,vuol dire che C qualcosa nei tuoi confronti prova e sa che non potrà essere alla pari. Senza dubbio! (: quindi tesoro,fregatene. I prof sono bravi in quello, dito nel fianco. Delizia.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Lei sicuramente non potrebbe mai essere alla pari, a dire la verità m'infastidisce, ma non le do molto peso perché è inutile. Comunque B è un altro ragazzo e lui non mi parla più, la ragazza non ha una lettera eheh ^^

      Elimina
  6. Le persone lente...santi numi che nervi! Siamo scontrose in due, tranquilla! Ma la cosa mi sta più che bene :P

    A proposito (davvero, a proposito di gente scontrosa) ti ho taggata nel mio Valentine Tag :) basso tasso glicemico! ^^

    Buona fortuna con la filosofia (io la odiavo)!
    Teensy
    Dal blog Opticallilluscion

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Anche a me xD
      Uuuuh grazie mille! :D
      A me piace molto filosofia invece, solo che non la studio, cerco di capirla e poi ripeterla, ma con questa prof è impossibile. Però quando è spiegata bene, adoro filosofia <3

      Elimina

Posta un commento

Post popolari in questo blog

We accept the love we think we deserve

Mani fredde, cuore caldo

Il mio libro non uscirà