Liberatemi

Wild wind

Si alternano giornate brutte ad altre orribili. La vita mi sta mettendo alla prova come meglio può. Oggi è stata una giornata orribile, buia, triste. Cerco sempre di vedere quel famoso lato positivo e mi scontro con una realtà peggiore di quella prima. Mi vengono date in continuazione notizie che mi spezzano il cuore. Piango dentro di giorno e quando nessuno mi vede, piango davvero. Mi sento come una specie di lenzuolo su cui si riversano tutte le lacrime, che viene strizzato a dovere e poi risommerso. A scuola la mia attenzione è pari a zero, non ci sono né verifiche né interrogazioni e ormai passo quelle cinque ore cercando di non guardare in una certa direzione e sperando che passino senza novità.
Oggi volevo parlargli, per sistemare le cose. Cerco sempre di andare, ma le mie amiche mi fermano. Non sanno che ne sono innamorata, non lo capiscono, non glielo faccio capire. Non lo faccio capire a nessuno. Mi fermano perché sono convinte che non si meriti che io provi a sistemare le nostre divergenze. Sono d'accordo, non se lo merita, ma sono innamorata e se almeno non elimino l'odio tra di noi, sto male. Sbaglio sempre tutto. Mi innamoro di una persona che mi odia e che, ho scoperto oggi, ne vuole un'altra, ne ha un'altra. Sto desiderando con tutto il mio cuore che finisca. Non so apprezzare chi mi vuole e cado per chi mi detesta. So che non mi capirete nemmeno voi, non mi capisco da sola, figurarsi se posso sperare nella comprensione degli altri. Ho solo voglia di parlarvene senza che mi fermiate per dirmi che "non mi merita". Lo so, lo so, ma non posso scegliere, ci sto provando, ma non posso farlo a comando. Non dirò che secondo me lui non mi odia, non dirò che è iniziato tutto da un'incomprensione sua e una freddezza mia. Perché non mi credereste, però è così.
Credo che dovrei parlargli, anche se "non se lo merita", semplicemente per fare pace. Lo devo fare, senza farmi fermare da nessuno. Devo farlo, capitemi. Devo farlo o piangerò per un altro mese.
Lasciatemelo fare, lasciatemi provare. Sono innamorata, mi dispiace. Sono innamorata, non avrei voluto che accadesse. Sono innamorata e infuriata. Sono innamorata. Sono innamorata della persona sbagliata. Sono innamorata e scrivo piangendo qualsiasi cosa. Sono innamorata e fingo di essere solo dispiaciuta. Sono così innamorata che non posso desiderare di tornare indietro perché la realtà del sentimento è più importante del sentimento stesso. Spero in qualcosa e questo mi basta, non m'importa di essere innamorata della persona sbagliata, lo sono, forse ho davvero un cuore di meringa, però non riesco ad esserne infelice.

Commenti

  1. Forgive the others not because they deserve forgiveness but because you deserve peace. Ti appoggio, An, sempre e comunque.
    Mi dispiace tanto per quello che stai vivendo, mi dispiace perchè piangi, mi dispiace perchè lui non ti vuole. Non posso dispiacermi del fatto che sei innamorata. E non posso e non voglio fermarti. Vai, parlagli, lui non ti merita ma tu meriti la pace, lo dice la mia filosofia di vita.
    Sinceramente ti suggerisco di non considerare quello che dico, sarebbe come prendere consigli in fatto di tecnologia da uno che è nato nel medioevo, posso solo dirti quello che penso da profana. Io credo che tu debba parlarci, per te, non per lui.
    A volte facciamo quello che non è giusto nei nostri confronti ma che ci porta alla pace, è quello che faccio, è quello in cui credo, non ti avrei mai vista d'accordo con la mia filosofia di vita, ma se per questa volta, anche solo per questa volta, puoi stare meglio ti suggerisco di passare al lato Alic.
    Non disperare se non trovi il lato positivo in tutto ciò, non sempre c'è, l'importante è non abbattersi, te lo dico io ;)

    Un grande abbraccio An

    RispondiElimina
    Risposte
    1. L'ho fatto, sono andata e gli ho parlato e adesso sono felice, mi sono tolta un grandissimo peso sulla coscienza, ora sono problemi suoi u_u Grazie per tutto l'aiuto che mi dai :'9 <3

      Elimina
  2. L'amore non è mai uno sbaglio, nemmeno quando non è corrisposto. Vai, parlagli, liberati.
    E comunque vada, ti sentirai meglio.

    Un abbraccio.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E' vero, mi sono sentita molto meglio! :D
      Grazie e grazie anche per il following, passo subito dal tuo blog, piacere ti conoscerti ;D

      Elimina
  3. l'amore non è mai uno sbaglio! Vai, sperimenta, prova, provaci ancora.
    Tutto insegna, tutto. Te lo dico per esperienza...
    Un abbraccio
    Manu

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sono d'accordissimo, quando non si vince s'impara, non c'è mai qualcosa d'inutile nella vita! :D

      Elimina

Posta un commento

Post popolari in questo blog

We accept the love we think we deserve

Mani fredde, cuore caldo

Il mio libro non uscirà